Probiviri e Revisori dei conti

Il Collegio dei Probiviri e dei Revisori dei Conti è composto da tre membri effettivi e due supplenti eletti direttamente dall'Assemblea. Attualmente in carica fino a maggio 2021:

  • Presidente: Renato Campi - Canepa & Campi di Genova
  • Membro: Carlo Cavo -  Cavo Luigi Beverage Solutions di Genova
  • Membro: Paolo Spatato - Jonassohn di Genova
  • Supplente: Vittorio Parmigiani -  Marine Consultant & Services di La Spezia
  • Supplente: Camilla Baglietto - Francesco Baglietto & Figlio di Savona

Il Collegio è presieduto dal membro che ha ottenuto più voti dall'Assemblea, o che stato scelto dallo stesso Collegio in caso di parità dii voti espressi. Il Collegio deve esprimere un parere preventivo su tutte le domande di ammissione di nuove Aziende, nonchè dirimere tutte le controversie tra Aziende associate e Associazione, o Aziende associate e Organi della Associazione oltre a quanto previsto dagli articoli 7, 8 e 20 dello Statuto. Deve vigilare sulla regolare tenuta della contabilità sociale e predisporre una relazione che deve accompagnare il bilancio consuntivo come da art. 10. Il Collegio resta in carica due anni ed è eletto dall'Assemblea che si tiene nell'anno in cui non vengono eletti il Presidente ed i membri del Consiglio Direttivo. Tutte le eventuali controversie sociali tra le Aziende associate e tra queste e l'Associazione o i suoi organi, sono sottoposte, con esclusione di ogni altra giurisdizione, alla competenza del Collegio dei Probiviri e dei Revisori dei Conti che giudicherà secondo equità sulla base dello Statuto e del Regolamento e delle norme di legge in quanto applicabili, senza formalità di procedura. Delle riunioni del Collegio dei Probiviri e dei Revisori dei Conti deve essere redatto regolare verbale.