Il Secolo XIX - La 48 ore del mare

Confitarma, salpa da Genova la comunità globale del mare
Il presidente Coccia: «Qui un centro internazionale dei servizi marittimi» Ma il sindaco Vincenzi è prudente: «Prioritario è lo sviluppo del porto».
GENOVA. Il mondo marittimoportuale italiano vuole affrontare il mercato globale, ma deve risolvere le proprie impasse interne. Nicola Coccia, presidente Confitarma, lancia un invitoa tuttoloshipping italianoper la costituzione di una community unica in grado di aggredire ilmercato internazionale. [...]

Allegati: 
AllegatoDimensione
48ore del mare Secolo XIX 9.7.08_0.pdf311.6 KB